Infermiere a Domicilio Roma

Infermiere A Domicilio Roma ⭐ Interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa.

 

Tel: 3482963834‬

N

Iniezioni Intramuscolari

N

Iniezioni Sottocutanee

N

Flebo ed infusioni venose

N

Somministrazione flebo

N

Clisteri evacuativi

N

Cateterismo vescicale

N

Medicazioni semplici

N

Gestione stomie

N

Prelievi del sangue

N

Prelievi di urine

N

Misurazione pressione

N

Misurazione glicemia

N

Misurazione saturazione ossigeno

N

Misurazione completa parametri vitali

N

Servizio Badante

Infermiere A Domicilio Roma

Perché correre in ospedale, cercare e pagare un parcheggio, spostare la propria auto, fare la fila, essere a rischio contagio da Coronavirus per svolgere una medicazione quando c’è la possibilità di avere un Infermiere A Domicilio Roma?

Non vogliamo svalutare l’Infermiere A Domicilio Roma dichiarando che è un professionista “comodo”, nel senso che ci possiamo risparmiare tanto tempo e denaro nell’andare all’ospedale o dal medico richiedendo questo Infermiere A Domicilio Roma per terapie o anche per recuperare campioni per esami medici.

Solo che non possiamo non dire che questo sia stato uno dei lati del lavoro a domicilio maggiormente apprezzati nell’ultimo anno. Vero è che molti utenti sono stati quasi costretti ad avere un Infermiere A Domicilio Roma per colpa della pandemia, del timore di contagi e per i diversi lockdown che hanno paralizzato città, regioni e l’intera Italia, ma è stato grazie a questo problema che si è scoperta un’assistenza che oggi è diventata importantissima.

Naturalmente le mansioni di questo professionista sono tantissime: cerchiamo di mostrare quelle maggiormente apprezzate nell’ultimo anno (con una realtà diversa da quella a cui eravamo abituati fino al 2019) da parte di tantissime persone.

Infermiere A Domicilio Roma, quali sono le sue mansioni principali

Naturalmente un Infermiere A Domicilio Roma non è solo un badante, ma qualcosa di diverso. A livello di esperienze e di conoscenze medico sanitarie, parliamo di un professionista in grado di gestire in autonomia medicine, farmaci, seguire diverse terapie e controllare i parametri clinici del proprio assistito. L’Infermiere A Domicilio Roma potrà essere contattato da soggetti che devono sottoporsi a iniezioni, cambiare fasciature e seguire delle terapie ortopediche.

Tuttavia ha anche delle mansioni che spesso lo fanno assomigliare, a titolo lavorativo, a un badante. Infatti i suoi compiti sono quelli di occuparsi e soddisfare i bisogni del proprio assistito che purtroppo non può muoversi dal proprio domicilio.

Si tratta di un soggetto che diventa parte integrante di un nucleo familiare e di conseguenza un appoggio psicologico per tutti i componenti che hanno bisogno di questo professionista.

Le mansioni tipiche sono: fornire un sostegno per la somministrazione di farmaci, controllare i parametri vitali, sostituire bendature e sterilizzare ferite, monitorare la frequenza cardiaca e respiratoria del proprio assistito, valutare quali sono le conseguenze o le alterazioni dei parametri vitali del soggetto che assume medicine, prendere in carico eventuali pratiche mediche (come massaggi, ginnastica passiva ecc.), controllo delle fratture ossee, praticare iniezioni e terapie endovenose, come le flebo.

Oltre a questo raccoglie campioni organici (come sangue, urine e via dicendo) per svolgere analisi ed esami medici, assiste alle visite di controllo medico e offre un sostegno per la pulizia e l’igiene del proprio assistito. Infine, è sicuramente uno dei professionisti più utili nel momento in cui ci sono degli strumenti medici da usare e che allietano o sostengono lo stato di salute.

Dunque è normale che si tratta di un professionista diverso dal badante. L’Infermiere A Domicilio Roma è colui o colei che riesce a garantire perfino un sostegno morale o psicologico, un supporto al proprio assistito che si potrà in tal modo sentire meno di peso per la famiglia, anche se non lo è, ma è un sostegno di cui potersi fidare per la famiglia stessa. Infatti, l’Infermiere A Domicilio Roma è molto apprezzato perché, i familiari o coloro che sono “responsabili” del soggetto in difficoltà hanno la certezza di disporre di una persona qualificata che si prenda cura del proprio caro.

In caso di problemi di salute gravi, solo un Infermiere A Domicilio Roma potrà intervenire in modo da aiutare il soggetto in difficoltà.

Infermiere A Domicilio Roma richiederlo quando e “come”

Non si deve pensare che un Infermiere A Domicilio Roma sia un soggetto da richiedere solo ed esclusivamente quando ci sono utenti che hanno problemi di salute molto gravi o che sono allettati. Ovviamente è spesso per questo che vengono richieste le sue competenze, e che oggi si conosce maggiormente il suo “utilizzo”.

Complice la pandemia che ha richiesto diversi lockdown, chiusure di reparti e una forte carenza infermieristica per quei pazienti che avevano problemi minori (ma comunque da controllare), si è rivalutata moltissimo l’importanza di un Infermiere A Domicilio Roma. Infatti c’è stato un vero boom di richieste di questo professionista da parte di diversi privati che si sono trovati a dover affrontare problemi di salute che non erano gravissimi, ma da tenere sotto controllo, come ad esempio terapie endovenose quali flebo oppure punture varie.

Infatti è importante pensare che è possibile richiedere un Infermiere A Domicilio Roma anche se si ha bisogno di una singola puntura oppure di una flebo. Ci sono state persone che hanno potuto seguire delle terapie ortopediche, in seguito a fratture ossee gravi che, una volta calcificate, richiedevano diversi movimenti ed esercizi di ripristino attività motorie che era impossibile da seguire da soli o senza una valida esperienza.

Per questo le competenze e le mansioni dirette di un Infermiere A Domicilio Roma sono molto variegate e non riguardano solo soggetti che versano in gravi condizioni salutari.

Infatti notiamo anche che ci sono molti anziani che vivono da soli, che hanno bisogno di avere un’assistenza domiciliare per terapie motorie che, spesse volte, non sono in grado di seguire perché non hanno un “passaggio”, un’auto oppure non sono in grado di prendere i mezzi di trasporto. Per questi utenti è possibile avere un professionista a casa che, una o più volte a settimana, intervenga presso il proprio domicilio per assistere al meglio questo soggetto.

Perfino le bendature o l’assistenza per stomia, per ferite da operazioni, cambio flebo o prelievi per analisi, sono state effettuate, nei periodi di lockdown, da assistenze domiciliari dirette.

Flebo A Domicilio Roma

Flebo A Domicilio Roma

Flebo A Domicilio Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Flebo A Domicilio...

Cambio Catetere A Domicilio Roma

Cambio Catetere A Domicilio Roma

Cambio Catetere A Domicilio Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Cambio...

Infermiere Privato Roma

Infermiere Privato Roma

Infermiere Privato Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Infermiere Privato...

Clistere A Domicilio Roma

Clistere A Domicilio Roma

Clistere A Domicilio Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Clistere A...

Assistenza Infermieristica Domiciliare Roma

Assistenza Infermieristica Domiciliare Roma

Assistenza Infermieristica Domiciliare Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi...

Medicazioni A Domicilio Roma

Medicazioni A Domicilio Roma

Medicazioni A Domicilio Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Medicazioni A...

Assistenza Domiciliare Roma

Assistenza Domiciliare Roma

Assistenza Domiciliare Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Assistenza...

Iniezione A Domicilio Roma

Iniezione A Domicilio Roma

Iniezione A Domicilio Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Iniezione A...

Punture A Domicilio Roma

Punture A Domicilio Roma

Punture A Domicilio Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Punture A...

Prelievo A Domicilio Roma

Prelievo A Domicilio Roma

Prelievo A Domicilio Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Prelievo A...

Infermiere Domiciliare Roma

Infermiere Domiciliare Roma

Infermiere Domiciliare Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Infermiere...

Assistenza Infermieristica Roma

Assistenza Infermieristica Roma

Assistenza Infermieristica Roma ⭐ Infermiere A Domicilio Roma interventi infermieristici a domicilio vi garantiranno alta professionalità nella tranquillità di casa. Richiedi Informazioni Assistenza...

Infermiere A Domicilio Roma, fai attenzione a…

Gli annunci su internet, su bacheche in qualche negozio, volantini o su riviste locali, possono essere utili da un lato, ma ingannatorie dall’altro. Tra finti estetisti che effettuano punture filler, medici omeopatici che vendono strane medicine e infermieri o badanti che poi tali non sono, aumentano continuamente le denunce da parte di persone che sono state gabbate in un momento di fragilità.

Tale situazione è vergognosa perché ci sono professionisti che operano per passione e sono a conoscenza di quali sono le problematiche di un soggetto che ha bisogno di competenze mediche per avere una buona qualità della vita, ma anche la famiglia o i cari di questi soggetti hanno bisogno di un sostegno morale.

È perciò importante che venga fatta attenzione alla scelta degli annunci. Cerchiamo di metterci dalla parte di chi sta cercando un supporto medico-sanitario infermieristico dando il giusto valore a momenti particolari. Una persona che ha bisogno di un supporto professionale ha sicuramente un problema grave di salute che può interessare sia la propria oppure quella di un proprio caro. La preoccupazione rende fragili e questo è uno dei punti che non consente a volte di essere “lucidi” o “analitici” quando si analizzano degli annunci di “Infermiere A Domicilio Roma” che offrono esperienza, massima disponibilità e prezzi accessibili. Gli elementi da controllare sull’Infermiere A Domicilio Roma che si vorrebbe contattare sono:

  • Esperienze pregresse
  • Partita iva presente
  • Iscrizione all’albo del Collegio IPASVI
  • Eventuale laurea
  • Eventuali ex datori di lavoro

Naturalmente ci sono anche i giovanissimi che si sono appena laureati oppure soggetti che hanno deciso di diventare un Infermiere A Domicilio Roma che da poco, e coloro che hanno preso una laurea senza avere eventuali “ex datori di lavoro”: in questi casi è possibile richiedere un chiarimento sulle loro competenze richiedendo un controllo della laurea oppure valutare la partita iva.

Quando ovviamente c’è dietro una ditta per cui questo Infermiere A Domicilio Roma lavora si ottiene una maggiore garanzia perché sarà la ditta di assistenza a domicilio a essere la responsabile di questo soggetto. Tuttavia, quando si cerca un Infermiere A Domicilio Roma privatamente, è facile cadere vittime di annunci allettanti o molto convincenti.

Purtroppo quando si hanno delle persone che si spacciano per infermieri oppure che dichiarano di esserlo senza essere laureati, non basta vantarsi di avere delle competenze medico sanitarie. Alla fine si tratta di persone che possono fare eventualmente da badanti, ma che non hanno l’abilità per essere i responsabili di un soggetto che deve seguire una determinata terapia o controllare costantemente dei parametri medici durante la giornata.

Il consiglio è perciò quello di rivolgersi a dei professionisti, come aziende, imprese o ditte che si occupano di fornire il personale medico infermieristico poiché sono specializzate direttamente nel campo dell’assistenza domiciliare. Potrete essere maggiormente sicuri della situazione semplicemente controllando l’iscrizione all’albo, visionabile tramite internet, oppure contattando i numeri di riferimento che si trovano facilmente nel mondo digitale, ma anche grazie alla partita iva di questi liberi professionisti.

Chi ha diritto di essere assistito e quali sono le differenze

L’assistenza domiciliare, conosciuta come ADI, cioè: Assistenza Domiciliare Integrata, è un diritto che viene rilasciato ai soggetti che hanno gravi problemi di salute; pertanto, tale formula assistenziale viene stabilita e concessa a persone che non sono autosufficienti. Di solito si parla di utenti che hanno una malattia specifica che li rende non indipendenti, persone allettate o con gravi difficoltà motorie, che stanno affrontando una malattia invasiva e degenerativa.

Sono esentati dalla ADI i soggetti che non hanno malattie di gravi entità. Per esempio, un utente che vive da solo, ma si rompe delle ossa che lo rendono incapace di essere indipendente per alcuni motivi, ma che riesce a svolgere dei gesti quotidiani, non ha diritto a tale assistenza pagata dal Servizio Sanitario Nazionale.

Infatti l’ADI è una formula assistenziale pagata direttamente dallo stato. Tuttavia è sempre possibile avere un Infermiere A Domicilio Roma pagandolo in modo privato con sgravi fiscali.

I soggetti che possono richiedere l’ADI sono coloro che seguono determinati trattamenti medici, che hanno bisogno di un supporto infermieristico per almeno 4 ore al giorno e che seguono terapie riabilitative. Si tratta di un’assistenza che diventa importantissima per molti utenti che hanno problemi di salute seri e che hanno diritto ad avere una qualità della vita migliorata, ma senza per questo dover anche pagare un professionista per continuare a vivere in modo dignitoso.

La procedura per la richiesta avviene tramite il proprio medico di base che conosce la documentazione sanitaria del suo paziente e che richiede le giuste prestazioni assistenziali sempre valutando la condizione di salute dell’assistito. Solo una volta che è garantita la perdita dell’autosufficienza quotidiana, si potrà avere il requisito “preferenziale” per richiedere l’ADI.

Infermiere A Domicilio Roma, sicurezza di professionalità

L’assistenza domiciliare è importante e sta rappresentando un mercato sempre più in espansione che aiuta ad avere un’altissima qualità dei servizi medici offerti da un Infermiere A Domicilio Roma.

Intanto è evidente che il badante (che è un soggetto privo di esperienze infermieristiche) sia un professionista continuamente richiesto e pertanto necessario. Si sta notando, tuttavia, una maggiore tendenza nel richiedere professionisti che abbiano competenze mediche specialmente per soggetti anziani e che sono allettati.

L’Infermiere A Domicilio Roma deve offrire sempre una piena qualità etico-morale e una professionalità derivata dalle competenze infermieristiche che può padroneggiare. In caso contrario si rischia la radiazione dall’albo con le annesse denunce per non aver operato al massimo delle sue capacità e senza avere posto la giusta attenzione al proprio assistito, oltre a essere condannabile per omissione di soccorso.

Insomma coloro che si offrono come assistenti domiciliari sono consapevoli che devono “sottostare” a dei comportamenti che sono fondamentali per riuscire a svolgere un lavoro che spesso è di sostegno.

Tuttavia cerchiamo sempre di avere la certezza di utilizzare questi professionisti poiché, come accennato prima, è purtroppo noto che ci sono soggetti che tendono a dichiarare il falso per avere poi il loro stipendio a fine mese, senza poi occuparsi del proprio assistito. Gli esempi sono tantissimi e spesso si sentono notizie, anche nei telegiornali quotidiani, di soggetti senza scrupoli che hanno deciso di proporsi come infermieri quando invece non lo sono.

Un metodo sicuro, quindi, per ottenere un valido Infermiere A Domicilio Roma è quello di rivolgersi ad agenzie di assistenza infermieristica a domicilio o controllare la partita iva del libero professionista se questo lavora totalmente in proprio.

Infermiere a Domicilio Roma